A metà settembre sono ricominciati i lavori per mettere in campo i progetti vincitori di Partecipa Digitale 2017 e a distanza di un mese facciamo il punto

Info Lanterna con beacon

Il progetto è stato realizzato senza necessità di tutoraggio da parte di Open Genova già a fine giugno, ma dopo un periodo di test in estate un fulmine ha colpito la Lanterna interrompendo anche il servzio wifi. Nelle scorse settima però tutto è stato ripristinato ed il progetto vincitore di Partecipa Digitale è attualmente attivo e funzionante. I soldi sono stati erogati ai progettisti a seguito della consegna della fattura.

Web app – Bimbi a basso impatto

Subito dopo la premiazione sono iniziati gli incontri di tutoraggio da parte di Open Genova che sono continuati anche recentemente allo scopo di definire le specifiche funzionali ed individuare un azienda in grado di realizzare il progetto partendo dal budget a disposizione (la web app è riuscita ad intercettare fondi anche da altri soggetti oltre che da Open Genova). In questo momento si sta valutando l’assegnazione degli sviluppi software ad un azienda specializzata.

Charge The City | Carichiamo i nostri smartphone

Per realizzare questo progetto con i ragazzi dell’istituto Calvino Open Genova ha messo in piedi con l’Istituto Calvino un percorso di alternanza ed organizzanto incontri periodici, in questa fase nei laboratori della scuola, per definire più in dettaglio le specifiche progettuali ed il materiale da acquistare. Un software per la collaborazione da remoto permette a ragazzi e professori di rimanere sempre in contatto con i tutor Open Genova.

Orientamento scolastico online

Il premio speciale under 30 offerto dalle aziende sponsor è in corso di realizzazione con i ragazzi del Cnos all’interno dell’istituto Don Bosco di Sampierdarena. In questo caso analizzata (già in fase di premiazione) l’impossibilità di realizzare il progetto completo si è scelto di far scrivere ai proponenti un vero e proprio documento di progetto con specifiche, analisi dell’interfaccia grafica e delle specifiche funzionalità. Per rendere l’attività maggiornmente gratificante oltre alla borsa di studio messa in palio dagli sponsor Open Genova ha provato con successo a coinvolgere il progetto Scuola Digitale di Regione Liguria a cui verrà consegnato l’elaborato finale in occasione del salone Orientamenti.

Genova 2050

E’ l’ultimo progetto ad essersi messo in moto con un incontro svolto la settimana scorsa nella sede dell’ordine degli architetti di Genova e non prevede un contributo economico da parte di Open Genova ma un tutoraggio che “raccordi” le sinergie create proprio durante la finale di Partecipa Digitale con l’ordine degli ingegneri di Genova. L’incontro ha prodotto la data del 30 novembre entro cui dovrà essere pronto il documento di valutazione dei costi di realizzazione che servirà ai presenti per capire se la piattaforma che raccoglierà progetti da mettere a disposizione della collettività potrà essere realizzata con risorse interne o saranno necessarie integrazioni economiche.

Ai progettisti non è stata data una scadenza per la propria realizzazione, ma tutti sono stati informati che a marzo 2018 ci sarà il cambio del consiglio direttivo in Open Genova e di conseguenza sarà opportuno terminare i progetti entro quella data.

Come da prassi Open Genova ha allestito una pagina in cui sarà sempre possibile seguire gli aggiornamenti e l’erogazione dei finanziamenti.

 

Un commentaire, RSS

  • Loredana

    says on:
    14 Ottobre, 2017 at 11:16 am

    Calvino forever! Grazie Opengenova. Chissà se Stefano riuscirà a vedere il commento. Deve essere orgoglioso della sua scelta e della sua scuola.

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.