Per la gestione dei progetti, discussioni, documenti, eccetera da remoto (smart work) Open Genova usa un applicativo open source ribattezzato Collabor@.

Collabor@ è basato su Mahara, un software per la produzione di ePortfolio ed apprendimento online personalizzato da Open Genova e che fornisce strumenti per interagire e creare comunità di condivisione e gestione progetti on-line. Permette di creare gruppi di lavoro contenenti: forum di discussione con notifiche personalizzate, archivio per file, pagine statiche e possibilità di condividerle anche con chi non ha direttamente accesso al gruppo di lavoro.

Mahara è il frutto della collaborazione tra vari istituti scolastici e università neozelandesi che dal 2006 continuano a sviluppare questa piattaforma di e-portfolio e si differenzia dagli altri sistemi perché l’utente può scegliere quali contenuti debbano essere liberamente accessibili per altri membri dei gruppi. Tali elementi e informazioni sono chiamati artefatti. L’utente può creare un numero illimitato di visualizzazioni, realizzate appositamente per diversi artefatti, scopi o gruppi di destinatari.

La piattaforma Mahara viene impiegata dal 2008 alla Alta scuola pedagogica di San Gallo per la documentazione del diploma di bachelor e delle competenze professionali e di studio. Nell’area di lingua tedesca questo sistema è impiegato tra l’altro dalla Donau-Universität Krems e nel progetto dell’Unione europea Mosep (More Self-Esteem with my E-Portfolio). Mahara è molto diffuso in Nuova Zelanda e nell’area di lingua inglese, dove il sistema è stato sviluppato. La piattaforma è già stata tradotta in diverse lingue, anche in italiano.

Mahara è considerato uno dei migliori sistemi di e-portfolio, come dimostrato anche dalla sua diffusione.